Primavera al Museo di Torcello

 

 

La primavera con le gradevoli temperature e le sue giornate luminose è il momento migliore per godere la laguna che si riempie dei colori dei fiori, di ampi cieli e di riflessi nell’acqua.

Un invito a visitare Torcello, uno dei più antichi insediamenti lagunari, punto di intermediazione tra il mare, la laguna e l’entroterra, antico emporio e centro produttivo, sede vescovile e di monasteri e cenobi. Un centro importante che ebbe un governo autonomo con Podestà e Consiglio con Magistrature e nobiltà proprie.  

Il Museo di Torcello si trova nella Piazzetta: uno spazio erboso attorniato dalla Chiesa di S. Fosca, dalla Basilica di S. Maria Assunta e dal Palazzetto gotico del XIV sec., un tempo sede del Consiglio dell’isola e  dalla piccola costruzione del Palazzo dell’Archivio entrambi oggi sede del Museo.

La visita guidata, oltre alla spiegazione storica delle varie testimonianze conservate, puntualizzerà alcuni aspetti della iconografia botanica e in particolare floreale presente sia nei numerosi esempi di decorazione architettonica (cornici, capitelli, plutei) dove si snodano, tra realismo e fantasia, tralci, fiori, foglie di vite e grappoli d’uva, sia nei dipinti dove affiancano le figure dei Santi e le vicende delle storia sacra, ed infine negli oggetti d’uso dove fiori e natura offrono le loro forme e i loro colori alla decorazione e alla bellezza.

 

Informazioni e prenotazioni

Biglietto d’ingresso € 3,00 – visita guidata gratuita

Visita guidata alle ore 15,00 e alle ore 16,00

Gradita prenotazione (fino a un massimo di 25 persone per visita)

torcello.eventi@cittametropolitana.ve.it (eventualmente telefonica: 041 2765001).

Arrivo e rientro dall’isola con il trasporto pubblico locale ACTV

 

Il programma può subire variazioni o modifiche. Per aggiornamenti consultare il sito web:

http://www.museoditorcello.cittametropolitana.ve.it

 

Per Informazioni sul museo e le nostre attività:

museo.torcello@cittametropolitana.ve.it o Tel. 0412501780-3-4